Twitter permette di condividere una grande quantità d’informazioni giorno dopo giorno, e tutti attraverso messaggi molto corti. Non bisogna restare sorpresi quando perciò ci si ritrova con dei contenuti che sono stati condivisi da una lunga fila di account, finendo infine nella home del proprio account. Questo viene anche chiamato “Rocchetto di filo” ed è una funzione espressivamente dedicata a Twitter ed la sua logica che riguarda queste catene di posts.

Ma a volte la foga può essere piuttosto traditrice. Magari in un momento spensierato abbiamo mandato un retweet di qualcosa che non avevamo intenzione di condividere, o qualcosa che al giorno d’oggi può essere piuttosto delicato e visto con un certo dubbio sulla rete. Eventi del genere sono sempre più comuni ed è perciò facile incapparci, a volte anche con il rischio di ritrovarsi con l’account bloccato per qualcosa che ha offeso la sensibilità d’un gruppo d’utenti.

Non esiste perciò un modo per tornare indietro, evitando di ripetere tale errore? In un certo senso sì, si può perfettamente evitare una problematica del genere. Twitter al giorno d’oggi permette infatti di eliminare un Retweet, ovvero una condivisione d’un contenuto scritto da un altro account, in una maniera relativamente semplice da seguire.

Tutto quello che bisogna fare è entrare nel nostro account di Twitter. Il perché bisogna fare ciò arriva dalla necessità di trovare il Tweet che intendiamo cancellare, in un modo o in un altro. In realtà i modi per fare ciò sono molteplici, ad esempio possiamo trovare l’account dal quale abbiamo trovato il contenuto da condividere. Quel che è importante è semplicemente trovare il messaggio retweettato da noi.

Nella nostra lista dei tweets effettuati, una volta trovato il messaggio condiviso da noi, vedremo l’icona del retweet verde. Clicchiamoci sopra e compariranno due scelte: una è per annullare il retweet e l’altro è per quotarlo o citarlo nuovamente. Scegliendo di annullare il retweet, il messaggio verrà in successivo rimosso dai nostri contenuti condivisi. La procedura è unica sia per la versione Web da Desktop e Mobile, così come da App Android ed iOS.

Avete sbagliato a rimuovere il Retweet? Ritornare indietro è facile: basta cercare il tweet che avete condiviso in precedenza. Quello, in fondo, rimane sempre in mano al “proprietario” e tutto quello che vi rimarrà di fare è tornare nel suo account e cercare il messaggio da ricondividere nuovamente con i vostri contatti.